L3 RICERCA & SELEZIONE

… passione per il lavoro …

RAPPORTO EURISPES 2013: ITALIANI E LAVORO.

Eurispesdi Cinzia Fabris – Consulente del Lavoro.

I risultati del rapporto Eurispes 2013 analizza il rapporto degli italiani con il lavoro, internet e social network

 L’indagine Eurispes 2013 sul sentiment degli Italiani traccia un quadro a tinte fosche di un Paese con disoccupazione 2012 al 10,7% e una Riforma del Lavoro incapace di fornire risposte adeguate: la metà degli Italiani non riesce a mantenere la famiglia con il solo reddito da lavoro, l’incertezza sul futuro professionale impera, la ricerca di impiego si scontra con le raccomandazioni e in ufficio aumenta il mobbing.

Anche se il 64,9% non teme di doversi cercare una nuova occupazione, il 61,3% ha un impiego con reddito insufficiente, tale da non consentire spese importanti, (il mutuo, ma anche l’automobile) né di fare progetti per il futuro (24,5% per niente; 39,6% poco).

Addirittura, il 53,5% non è più in grado di garantire sicurezza economica alla famiglia con il proprio reddito (il 37,1% poco, il 16,4% per niente). La famiglia d’origine resta un grande ammortizzatore sociale (quasi il 30% chiede aiuto ai parenti).

E’ definita “intramontabile pratica“: il 21% ammette di aver trovato lavoro grazie a una conoscenza. Poco più alto, al 27% il numero di chi invece ha presentato una candidatura spontanea. Scarsissimo il ricorso a centri per l’impiego, 4%, o agenzie per il lavoro, 5,1%. E su tutto questo la Riforma Fornero non sembra aver cambiato nulla:

Oltre un terzo di chi naviga ha incontrato dal vivo una persona conosciuta su Interne mentre il  38,3% ha trovato un amico. È quanto rivela il rapporto Eurispes Italia 2013, analizzando il rapporto degli italiani con Internet e social network.

Secondo lo studio, Facebook si conferma con ampio margine, il social network più diffuso in Italia. Quasi la metà degli intervistati legge un blog ,il 45,2% chatta, il 40,6% gioca con i videogiochi online, il 38,3% scarica musica e video, il 35,6% legge e scrive su un forum.

Twitter si conferma al secondo posto usato da quasi un soggetto su 3 Al terzo posto si classifica Linkedin (16,1%),Facebook viene utilizzato soprattutto per guardare le attività e le foto dei propri  amici e per tenersi in contatto con i propri amici attraverso commenti (89,1%). Il 69,2% condivide le proprie foto ed i propri video. Più della metà dei partecipanti si iscrive a pagine su personaggi e argomenti di suo interesse (55,5%), conosce nuove persone (54,8%) e condivide sulla propria bacheca quel che pensa e che fa (52,2%).

Gli utenti di Twitter usano questo social soprattutto per leggere quel che scrivono i personaggi di loro interesse (83,3%); il 74,9% legge quel che scrivono i suoi amici. La maggioranza si tiene aggiornata sulla politica e l’attualità (65,1%), risponde ai tweet degli amici (63,6%), scrive cosa pensa (61,2%), condivide link, articoli, siti (51,9%). Quasi la metà degli iscritti a Twitter conosce anche persone nuove (49%); il 40% condivide le proprie foto e video. Meno frequente è l’abitudine di rispondere ai tweet dei personaggi celebri (36,4%). Per quanto riguarda internet, l’utilizzo più frequente da parte degli utenti abituali è la ricerca di informazioni di loro interesse (97,4%). Di poco inferiore è la quota di chi invia e riceve mail (94,1%). La maggioranza del campione usa i social network (71,9%), fa acquisti online (63,4%), guarda filmati su YouTube (60,6%).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/02/2013 da in Mercato del lavoro con tag .

CONSULENTI DEL LAVORO

I NOSTRI PARTNERS

LABORTRE NEWS

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: